In ricordo di un
Grande Aviatore

Gen. B.A. Enrico Pezzi

- Medaglia d'oro al V.M. -

22 maggio 1897 - 29 dicembre 1942
 
Liv.1
Home Page
Li.2
Aerei italiani d'epoca
Liv.3
> Schede Tecniche "C" >
 

Google
Ricerca AEREI (le schede sono ordinate per ordine alfabetico)
A   B   C   D   E   F   G   H   I   J   K   L   M   N   O   P   Q   R   S   T   U   V   W   X   Y   Z
 
 --- C ---
MODELLO
SCHEDA TECNICA
NOTE
FOTO
C.200 Saetta, Macchi
Modello: C.200 Saetta
 
Vedi modello MC.200
 
Ca.18, Caproni 
(1913)
Modello: Ca.18
Costruttore: SocietÓ di Aviazione Ing.Caproni
 
Funzione: ricognizione
Anno: 1913
Equipaggio: 2
Motore: 1 da 80HP Gnome
VelocitÓ Massima: 130km/h
Quota Massima Operativa:
Autonomia:
Armamento:
 
Ca.24, Caproni
Modello: Ca.24
Costruttore: SocietÓ di Aviazione Ing.Caproni
 
- Sviluppo del Ca.18 con motore da  35HP
 
Ca.25, Caproni
Modello: Ca.25
Costruttore: SocietÓ di Aviazione Ing.Caproni
 
- Sviluppo del Ca.18.
 
Ca.30, Caproni 
(1914)
 
(denominazione militare: Ca.2)
Modello: Ca.30
Costruttore: SocietÓ di Aviazione Ing.Caproni
 
Funzione: bombardiere
Anno: 1914
Equipaggio: 4
Motore: 3 rotativi Gnome da 80HP
Apertura Alare: 22,20m
Lunghezza: 10,90m
Altezza: 3,70m
Superficie Alare:
Peso (scarico):
Peso al decollo: 3.810kg
VelocitÓ Massima: 136,8km/h (livello mare)
Quota Massima Operativa: 4.100m
Autonomia: 3h 30m
Armamento:2-4mitr., 453kg b.
- Collaudato dal pilota Pensuti (1914)
- Primo trimotore Caproni
- Biplano trimotore
 
Ca.31, Caproni 
(1914)
 
(denominazione militare: Ca.2)
Modello: Ca.30
Costruttore: SocietÓ di Aviazione Ing.Caproni
 
Funzione: bombardiere
Anno: 1914
Equipaggio: 4
Motore: 
Apertura Alare: 22,20m
Lunghezza: 10,90m
Altezza: 3,70m
Superficie Alare:
Peso (scarico):
Peso al decollo: 3.810kg
VelocitÓ Massima: 136,8km/h (livello mare)
Quota Massima Operativa: 4.100m
Autonomia: 3h 30m
Armamento:2-4mitr., 453kg b.
- Biplano trimotore
 
Ca.32, Caproni 
(1915)
 
(denominazione militare: Ca.2)
Modello: Ca.32
Costruttore: SocietÓ di Aviazione Ing.Caproni
 
Funzione: bombardiere
Anno: 1915
Equipaggio: 4
Motore: 3 Fiat a 6 cilindri in linea raffreddati a liquido, da 100HP ciascuno
Apertura Alare: 22,20m
Lunghezza: 10,90m
Altezza: 3,70m
Peso al decollo: 3.302kg
VelocitÓ Massima: 116km/h (livello mare)
Quota Massima Operativa:
Autonomia: 5h
Armamento:1-2mitr., 350kg b.
- Biplano trimotore
- Prima incursione italiana di bombardamanto (20 Agosto 1915) nella I Guerra Mondiale
- UnitÓ costruite: 164
 
Ca.33, Caproni 
(1915)
 
(denominazione militare: Ca.3)
Modello: Ca.33
Costruttore: SocietÓ di Aviazione Ing.Caproni
 
Funzione: bombardiere
Anno: 1915
Equipaggio: 4
Motore: 3 da 110kW (150 HP) Isotta-Fraschini V-4B
Apertura Alare: 22,20m
Lunghezza: 10,90m
Altezza: 3,70m
Superficie Alare:
Peso (scarico):
Peso al decollo: 3.810kg
VelocitÓ Massima: 137km/h
Quota Massima Operativa: 4.800m
Autonomia: 3h 30m
Armamento: 2mitr. da 7,7mm, 200kg
 
Ca.36, Caproni 
(1923)
 
(denominazione militare: Ca.3)
Modello: Ca.36
Costruttore: SocietÓ di Aviazione Ing.Caproni
 
Funzione: bombardiere
Anno: 1923
Equipaggio: 4
Motore: 3 da 190 HP Isotta-Fraschini V-4B
Apertura Alare: 22,20m
Lunghezza: 11,05m
Altezza: 3,84m
Superficie Alare:98mq
Peso (scarico): 2700kg
Peso al decollo: 3.700kg
VelocitÓ Massima: 135km/h
Quota Massima Operativa: 4.100m
Autonomia: 4h
Armamento: 2mitr. da 7,7mm, 200kg
 
Aereo a cellula biplana
UnitÓ costruite: 153
Utilizzato dalla Regia Aeronautica fino al 1926
Ca.40, Caproni 
(1918)
 
(denominazione militare: Ca.4)
Modello: Ca.40
Costruttore: SocietÓ di Aviazione Ing.Caproni
 
Funzione: bombardiere
Anno: 1915
Equipaggio: 4
Motore: 3 Isotta Fraschini a 6 cilindri in linea raffreddati a liquido, da 200HP ciascuno
Apertura Alare: 29,90m
Lunghezza: 13,10m
Altezza: 6,30m
Superficie Alare:
Peso (scarico):
Peso al decollo: 6.500kg
VelocitÓ Massima: 126km/h (livello mare)
Quota Massima Operativa: 3.000
Autonomia:
Armamento:4mitr., 1.360kg b.
Triplano
UnitÓ costruite: 3
 
Ca.41, Caproni
(1915)
 
(denominazione militare: Ca.4)
Modello: Ca.41
Costruttore: SocietÓ di Aviazione Ing.Caproni
 
Funzione: bombardiere
Anno: 1915
Equipaggio: 4
Motore: 3 Isotta Fraschini a 6 cilindri in linea raffreddati a liquido
Apertura Alare: 29,90m
Lunghezza:
Altezza:
Superficie Alare:
Peso (scarico):
Peso al decollo: 6.500kg
VelocitÓ Massima: 126km/h (livello mare)
Quota Massima Operativa: 3.000
Autonomia:
Armamento:4mitr., 1.360kg b.
Triplano
UnitÓ costruite: 6
 
Ca.42, Caproni 
(1918)
 
(denominazione militare: Ca.4)
Modello: Ca.42
Costruttore: SocietÓ di Aviazione Ing.Caproni
 
Funzione: bombardiere
Anno: 1915
Equipaggio: 4
Motore: 3 Isotta Fraschini a 6 cilindri in linea raffreddati a liquido, da 270HP ciascuno
Apertura Alare: 29,90m
Lunghezza: 13,10m
Altezza: 6,30m
Superficie Alare:
Peso (scarico):
Peso al decollo: 6.709kg
VelocitÓ Massima: 126km/h (livello mare)
Quota Massima Operativa: 3.000
Autonomia: 7h
Armamento:4mitr., 1450kg b.
Triplano
(versioni anche con motori Fiat e Liberty da 400HP)
UnitÓ costruite: 32
Ca.43, Caproni
 
(denominazione militare: Ca.4)
Modello: Ca.43
Costruttore: SocietÓ di Aviazione Ing.Caproni
 
Idrovolante Triplano
 
Ca.44, Caproni 
(1918)
 
(denominazione militare: Ca.5)
Modello: Ca.46
Costruttore: SocietÓ di Aviazione Ing.Caproni
 
Funzione: bombardiere
Anno: 1917
Equipaggio: 4
Motore: 3 Fiat A-12bis a 6 cilindri in linea raffreddati a liquido, da 300HP ciascuno
Apertura Alare: 23,40m
Lunghezza: 12,62m
Altezza: 4,40m
Peso al decollo: 5.300kg
VelocitÓ Massima: 152km/h (livello mare)
Quota Massima Operativa: 4.500
Autonomia: 4h
Armamento:2mitr., 540kg b.
Biplano
UnitÓ costruite (totale serie Ca.5): 225
 
Ca.45, Caproni 
(1918)
 
(denominazione militare: Ca.5)
Modello: Ca.46
Costruttore: SocietÓ di Aviazione Ing.Caproni
 
Funzione: bombardiere
Anno: 1918
Equipaggio: 4
Motore: 
Apertura Alare: 23,40m
Lunghezza: 12,62m
Altezza: 4,40m
Peso al decollo: 5.300kg
VelocitÓ Massima: 152km/h (livello mare)
Quota Massima Operativa: 4.500
Autonomia: 4h
Armamento:2mitr., 540kg b.
Biplano
UnitÓ costruite (totale serie Ca.5): 225
 
Ca.46, Caproni 
(1918)
 
(denominazione militare: Ca.5)
Modello: Ca.46
Costruttore: SocietÓ di Aviazione Ing.Caproni
 
Funzione: bombardiere
Anno: 1918
Equipaggio: 4
Motore: 
Apertura Alare: 23,40m
Lunghezza: 12,62m
Altezza: 4,40m
Peso al decollo: 5.300kg
VelocitÓ Massima: 152km/h (livello mare)
Quota Massima Operativa: 4.500
Autonomia: 4h
Armamento:2mitr., 540kg b.
Biplano
UnitÓ costruite (totale serie Ca.5): 225
Ca.47, Caproni
 
(denominazione militare: Ca.5)
Modello: Ca.47
Costruttore: SocietÓ di Aviazione Ing.Caproni
 
Triplano
Idrovolante, versione del Ca.5
 
Ca.51, Caproni
 
(denominazione militare: Ca.4)
Modello: Ca.51
Costruttore: SocietÓ di Aviazione Ing.Caproni
 
Triplano
Sviluppo del Ca.4
UnitÓ costruite: nessuna
 
Ca.53, Caproni 
(1917)
 
(denominazione militare: Ca.4)
Modello: Ca.53
Costruttore: SocietÓ di Aviazione Ing.Caproni
 
Funzione: caccia-bombardiere
Anno: 1917
Triplano
UnitÓ costruite: Nessuna
 
Ca.61, Caproni
Modello: Ca.61
Costruttore: SocietÓ di Aviazione Ing.Caproni
 
Funzione: bombardiere
Anno:
Equipaggio:
Motore: 3 da 230HP
VelocitÓ Massima: 180km/h
Quota Massima Operativa:
Autonomia:
Armamento:
Sviluppo del Ca.3 / Ca.5
 
Ca.64, Caproni 
(1924)
Modello: Ca.64
Costruttore: SocietÓ di Aviazione Ing.Caproni
 
Funzione: caccia
Anno: 1924
UnitÓ costruite: Nessuna
 
Ca.66, Caproni 
(1923)
Modello: Ca.66
Costruttore: SocietÓ di Aviazione Ing.Caproni
 
Funzione: bombardiere
Anno: 1923
Equipaggio: 
Motore: 4 da 200HP SPA
VelocitÓ Massima: 180km/h
Quota Massima Operativa:
Autonomia:
Armamento: 3mitr.
Biplano
UnitÓ costruite: Nessuna
 
Ca.67, Caproni
Modello: Ca.67
Costruttore: SocietÓ di Aviazione Ing.Caproni
 
Motore: 2 da 400HP Lorraine
Sviluppo del Ca.66 
UnitÓ costruite: Nessuna
 
Ca.70, Caproni 
(1925)
Modello: Ca.70
Costruttore: SocietÓ di Aviazione Ing.Caproni
 
Funzione: caccia
Anno: 1925
Equipaggio: 2
Motore: 1 da 420HP Bristol Jupiter
Apertura Alare: 15,00m
Lunghezza: 9,55m 
Altezza: 3,78m
Superficie Alare: 55,00m2
Peso (scarico): 1.230kg, 
Peso al decollo: 1.680kg
VelocitÓ Massima: 205km/h
Quota Massima Operativa:
Autonomia: 2.0h
Armamento: 3mitr. da 7,7mm
UnitÓ costruite: 1
 
Ca.71, Caproni
Modello: Ca.71
Costruttore: SocietÓ di Aviazione Ing.Caproni
 
Funzione: caccia
Anno:
Equipaggio: 2
Motore: 1 da 400HP Lorraine-Dietrich
Sviluppo del  Ca.70 (inizialmente conosciuto come Ca.70L)
 
Ca.73, Caproni 
(1926)
Modello: Ca.73
Costruttore: SocietÓ di Aviazione Ing.Caproni
 
Funzione: bombardiere
Anno: 1926
Equipaggio:
Motore: 2 da 410HP Lorraine
VelocitÓ Massima: 195km/h
Quota Massima Operativa:
Autonomia:
Armamento: 3mitr. da 7,7mm
 
 
Ca.74, Caproni
Modello: Ca.74
Costruttore: SocietÓ di Aviazione Ing.Caproni
 
Funzione: caccia
Anno:
Equipaggio:
Motore: 1 da 400HP Jupiter
UnitÓ costruite: Nessuna
 
Ca.79, Caproni
Modello: Ca.79
Costruttore: SocietÓ di Aviazione Ing.Caproni
 
Funzione: bombardiere
Anno:
Equipaggio:
Motore: 4 da 500HP Isotta-Fraschini
VelocitÓ Massima: 220km/h
Quota Massima Operativa:
Autonomia:
Armamento:
Sviluppo del Ca.73 
UnitÓ costruite: Nessuna
 
Ca.80, Caproni
Modello: Ca.80
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Funzione: bombardiere
Anno:
Equipaggio:
Motore: 1 da 400HP Jupiter 
Sviluppo del Ca.73
(spesso identificato come Ca.73)
 
Ca.82, Caproni
Modello: Ca.82
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Funzione:
Anno:
Equipaggio:
Motore: 1 da 510HP Isotta-Fraschini
Sviluppo del Ca.73
(spesso identificato come Ca.73ter)
 
Ca.88, Caproni
Modello: Ca.88
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Sviluppo del Ca.73
(spesso identificato come Ca.73)
 
Ca.89, Caproni
Modello: Ca.89
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Sviluppo del Ca.73
(spesso identificato come Ca.73quater G.)
 
Ca.90, Caproni 
(1929)
Modello: Ca.90
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Funzione: bombardiere
Anno: 1929
Equipaggio: 8
Motore:  6 da 1000HP (740kW) Isotta-Fraschini Asso, a 18 cilindri a W, raffreddati a liquido
Apertura Alare: 46,58m
Lunghezza: 26,92
Altezza: 10,79m
Superficie Alare:
Peso (scarico):
Peso al decollo: 30.000kg
VelocitÓ Massima: 204km/h
Quota Massima Operativa: 4.500m
Autonomia: 1.290km
Armamento: 7mitr., 8000kg b.
Biplano esamotore. Al momento della sua costruzione fu il più grande aereo terrestre del mondo.
UnitÓ costruite: un prototipo
Ca.91, Caproni
Modello: Ca.91
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Funzione: ricognizione
Anno:
Equipaggio: 4
Motore: 6 da 1.000HP
VelocitÓ Massima:
Quota Massima Operativa:
Autonomia:
Armamento:
Sviluppo del Ca.90
 
Ca.95, Caproni
Modello: Ca.95
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Funzione: bombardiere
Anno:
Equipaggio:
Motore: 3 da 1.000HP Isotta-Fraschini Asso
VelocitÓ Massima: 250km/h
Quota Massima Operativa:
Autonomia: 3.000km
Armamento:
 
 
Ca.97, Caproni
Modello: Ca.97
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Funzione: ricognizione
Anno:
Equipaggio:
Motore: 1 da 450HP Bristol Jupiter
VelocitÓ Massima: 218km/h
Quota Massima Operativa:
Autonomia:
Armamento:
 
 
Ca.100, Caproni 
(1929)
Modello: Ca.100
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Funzione: Addestramento 
Anno: 1929, Equipaggio: 2
Motore: 1 da 63kW de Havilland Gipsy
Apertura Alare: 10,00m
Lunghezza: 7,30m
Altezza: 2,75m
Superficie Alare: 24,40m2
Peso (scarico): 400kg
Peso al decollo: 680kg
VelocitÓ Massima: 165km/h
Quota Massima Operativa: 4.000m
Autonomia: 700km
Armamento:
UnitÓ costruite: circa 700
 
Ca.101, Caproni (1930)
Modello: Ca.101
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Funzione: bombardiere
Anno: 1930
Equipaggio: 3
Motore: 3 da 270HP Alfa Romeo D.2, radiali a 9 cilindri raffreddati ad aria
Apertura Alare: 19,68m
Lunghezza: 13,80m
Altezza: 3,89m
Superficie Alare:
Peso (scarico):
Peso al decollo: 4.975kg
VelocitÓ Massima: 165km/h
Quota Massima Operativa: 6.100m
Autonomia: 1.000km
Armamento: 2-3mitr. da 7,7mm, 500kg
Sviluppo del Ca.97.
Modelli di motori adottati:
- Alfa Romeo (200HP)
- Piaggio Stella (370 HP)
- Walter Castor (240 HP)
 
 
Ca.102, Caproni
Modello: Ca.102
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
 Sviluppo del Ca.101
 
Ca.102bis, Caproni
Modello: Ca.102bis
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Motore: 2 da 650HP Isotta-Fraschini
UnitÓ costruite: circa 34
 
Ca.103, Caproni
Modello: Ca.103
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
Sviluppo del Ca.73
UnitÓ costruite: Nessuna
 
Ca.111, Caproni 
(1935)
Modello: Ca.111 RC
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Funzione: ricognizione
Anno: 1935
Equipaggio: 2-4
Motore: 1 da 700kW Isotta Fraschini Asso 750 RC 35
Apertura Alare: 19,65m
Lunghezza: 15,30m
Altezza:
Superficie Alare: 61,5m2
Peso (scarico): 3.490kg
Peso al decollo: 5.490kg
VelocitÓ Massima: 298km/h
Quota Massima Operativa: 6.700m
Autonomia: 2000km
Armamento: 4mitr., 600kg
Sviluppo del Ca.101
UnitÓ costruite: 149
 
Ca.112, Caproni
Modello: Ca.112
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Sviluppo del Ca.111.
 
Ca.113, Caproni 
(1931)
Modello: Ca.113
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Funzione: Addestramento /multiruolo
Anno: 1931
Equipaggio: 2
Motore: 1 da 235kW Piaggio P.VII C35 Stella
VelocitÓ Massima: 250km/h
Quota Massima Operativa: 7.300m
Autonomia: 300km
Armamento:
Biplano acrobatico. 
Il Ca.113 modificato (Ca.113s) ha stabilito i record di altezza di  14.433m e, pi¨ tardi, di 15.650m.
 
Ca.114, Caproni (1933)
Modello: Ca.114
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Funzione: caccia
Anno: 1933
Equipaggio: 1-2
Motore: 1 da 375kW Bristol Mercury IV
Apertura Alare: 10,50m
Lunghezza: 7,68m
Altezza: 2,54m, 
Superficie Alare: 25,68m2
Peso (scarico): 1.310kg
Peso al decollo: 1.656kg
VelocitÓ Massima: 355km/h
Quota Massima Operativa:
Autonomia: 600km
Armamento: 2mitr. da 7,7mm, 96kg
Sviluppo del Ca.113.
UnitÓ costruite: 36
 
Ca.120, Caproni
Modello: Ca.120
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Funzione: bombardiere
Anno:
Equipaggio:
Motore: 3 da 750HP Isotta Fraschini
 
 
Ca.122, Caproni
Modello: Ca.122
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Funzione: bombardiere-trasporto
Anno:
Equipaggio:
Motore: 2
 
 
Ca.124, Caproni
Modello: Ca.124
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Funzione: bombardiere
Anno:
Equipaggio:
Motore: Isotta Fraschini 12R
 
 
Ca.127, Caproni
Modello: Ca.127
Costruttore: SocietÓ Italiana Capronii
 
Funzione: ricognizione
Anno:
Equipaggio:
Motore: 1 da 750HP Isotta Fraschini
 
 
Ca.131, Caproni
Modello: Ca.131
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
 
 
Ca.132, Caproni 
(1934)
Modello: Ca.132
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Funzione: bombardiere / trasporto
Anno: 1934
Motore: 3
 
 
Ca.133, Caproni 
(1935)
Modello: Ca.133
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Funzione: bombardiere / trasporto
Anno: 1935 
Equipaggio: 3
Motore: 3 da 340kW Piaggio Stella P.VII C16
Apertura Alare: 21,5m
Lunghezza: 15,35m
Altezza: 4,00m
Superficie Alare: 65m2
Peso (scarico): 4.000kg
Peso al decollo: 6.565kg
VelocitÓ Massima: 280km/h
Quota Massima Operativa: 5.500m
Autonomia: 1.350km
Armamento: 4mitr. da 7,7mm, 1000kg
UnitÓ costruite: 525
 
Ca.135, Caproni 
(1935)
Modello: Ca.135 P.XI
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Funzione: bombardiere
Anno: 1935
Equipaggio: 5
Motore: 2 da 740kW Piaggio P.XIbis RC40
Apertura Alare: 18,80m
Lunghezza: 14,40m
Altezza: 3,40m
Superficie Alare: 60m2
Peso (scarico): 605kg
Peso al decollo: 9.550kg
VelocitÓ Massima: 440km/h
Quota Massima Operativa: 6.500m
Autonomia: 2000km
Armamento: 3mitr. da 12,7mm, 1600kg
UnitÓ costruite: circa 150
 
Ca.142, Caproni
Modello: Ca.142
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Sviluppo del Ca.133
UnitÓ costruite: 1
 
Ca.148, Caproni
Modello: Ca.148
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Funzione: trasporto
Anno:
Equipaggio:
Motore:
Sviluppo del Ca.133
UnitÓ costruite: 6
 
Ca.161, Caproni 
(1936)
Modello: Ca.161
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Funzione: Sperimentale
Anno: 1936
Equipaggio: 1
Motore: 1 da 700cv Piaggio P.XI R.C.72, sovralimentato
VelocitÓ Massima:
Quota Massima Operativa:
Autonomia:
Armamento: -
Il Ca.161 ha stabilito il record di altezza di  15.655 metri il 7 Maggio 1937 a Montecelio (Roma) pilotato dal colonnello Mario Pezzi (vedi biografia del  Gen. S.A . Mario Pezzi). Primato battuto dallo stesso Mario Pezzi un anno dopo su Ca.161 bis, Caproni.
UnitÓ costruite: 1
Ca.161 bis, Caproni
(1936)
Modello: Ca.161bis
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Funzione: Sperimentale
Anno: 1936
Equipaggio: 1
Motore: 1 da 750cv Piaggio P.XI R.C.100/2v, con doppio compressore
Apertura Alare: 14,25m
Lunghezza: 8,25m
Altezza: 3,50m
Superficie Alare: 35,50m2
Peso (scarico): 1.205kg
Peso al decollo: 1.650kg
VelocitÓ Massima: -
Quota Massima Operativa: -
Autonomia: -
Armamento: -
Biplano monoposto con grande superfice alare ed elica quadripala
progettato dall'ing. Rodolfo Verduzio e  dotato di un motore Piaggio a doppio compressore oltre ad una cabina stagna, antesignana delle moderne cabine pressurizzate.
UnitÓ costruite: 1
 
Il Ca.161bis ha stabilito il record di altezza di 17.083 metri. il 22 ottobre 1938 a Montecelio (Roma) pilotato dal colonnello Mario Pezzi (vedi biografia del  Gen. S.A . Mario Pezzi).
Ancor oggi questo primato d'altezza è imbattuto per velivoli con motore a pistoni.

 

 
 
Ca.163, Caproni
Modello: Ca.163
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Prototipo del Ca.164
UnitÓ costruite: 1
 
Ca.164, Caproni
Modello: Ca.164
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Funzione: addestramento
Anno:
Equipaggio: 2
Motore: 1 da 135kW Alfa Romeo 115-I
VelocitÓ Massima: 217km/h
Quota Massima Operativa: 4250m
Autonomia: 530km
Armamento:
UnitÓ costruite: circa 380 (di cui circa 100 per la Francia)
 
Ca.165, Caproni 
(1939)
Modello: Ca.165
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Funzione: caccia
Anno: 1939
Equipaggio: 1
Motore: 1 da 900HP Isotta-Fraschini L121 RC40
Apertura Alare: 9,30m
Lunghezza: 8,10m
Altezza: 2.80m
Superficie Alare: 21,40m2
Peso (scarico): 1.855kg
Peso al decollo: 2.425kg
VelocitÓ Massima: 466km/h
Quota Massima Operativa:
Autonomia: 672km
Armamento: 2mitr. da 12,7mm
Biplano 
UnitÓ costruite: 1
 
Ca.204, Caproni
Modello: Ca.204
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Funzione: bombardiere
Anno: 
Equipaggio:
Motore: 4 
 
 
Ca.211, Caproni
Modello: Ca.211
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Funzione: bombardiere
Anno: 
Equipaggio:
Motore: 3
 
 
Ca.301, Caproni-Bergamasca
(1934)
Modello: Ca.301
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Funzione: caccia
Anno: 1934
Equipaggio: 1
Motore: 1 da 610HP Piaggio P.IX RC.40
Apertura Alare: 12,00m
Lunghezza: 8,96m
Altezza: 2,82m
Superficie Alare: 24,00m2
Peso (scarico): 1.680kg
Peso al decollo: 2.330kg
VelocitÓ Massima: 346km/h
Quota Massima Operativa:
Autonomia:
Armamento: 2mitr. da 7,7mm
 
 
Ca.309 Ghibli, Caproni
(1936)
Modello: Ca.309
Costruttore: SocietÓ di Aviazione Ing.Caproni
 
Funzione: ricognizione bombardiere
Anno: 1936
Equipaggio: 3
Motore: 2 da 195HP Alfa Romeo 115
VelocitÓ Massima:
Quota Massima Operativa:
Autonomia:
Armamento: 3mitr. da  300kg
UnitÓ costruite: 243
 
Ca.310 Libeccio, Caproni 
(1937)
Modello: Ca.310
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Funzione: ricognizione
Anno: 1937
Equipaggio: 3
Motore: 2 da 470HP Piaggio P.VII C.35 radiali a 7 cilindri, raffredati ad aria
Apertura Alare: 16,20
Lunghezza: 12,20
Altezza: 3,52
Superficie Alare:
Peso (scarico):
Peso al decollo: 4.650kg
VelocitÓ Massima: 365km/h
Quota Massima Operativa: 7.000m
Autonomia: 1.650km
Armamento: 3mitr. da 7,7mm, 400kg b
Sviluppo del Ca.309
Fu adottato anche in Jugoslavia, Ungheria, Norvegia e in alcuni paesi dell'America Latina
 
Ca.311, Caproni 
(1939)
Modello: Ca.311
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Funzione: ricognizione
Anno: 1939
Equipaggio: 3
Motore: 2 da 470HP Piaggio P.VII RC 35, radiali a 7 cilindri raffredati ad aria
Apertura Alare: 16,20
Lunghezza: 11,74
Altezza: 3,69
Superficie Alare:
Peso (scarico):
Peso al decollo: 4.822kg
VelocitÓ Massima: 365km/h
Quota Massima Operativa: 7.400m
Autonomia: 1600km
Armamento: 3mitr. da 7,7mm, 400kg
Sviluppo del Ca.310
 
Ca.312, Caproni
Modello: Ca.312
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Funzione:
Anno: 
Equipaggio: 
Motore: 1 da 700HP Piaggio P.XVI RC35
Sviluppo del Ca.310
UnitÓ costruite: pochi esemplari
 
Ca.313, Caproni 
(1940)
Modello: Ca.313
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Funzione: ricognizione bombardiere
Anno: 1940
Equipaggio: 3
Motore: 1 da 700HP Isotta Fraschini Delta RC 35
VelocitÓ Massima: 463km/h
Quota Massima Operativa: 7.300m
Autonomia: 1200km
Armamento: 3mitr. da 7,7mm, 400kg
Sviluppo del Ca.310 / Ca.311
UnitÓ costruite: 215
 
Ca.314, Caproni
Modello: Ca.314A
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Funzione: ricognizione bombardiere
Anno:
Equipaggio:
Motore: 2 da 540kW Isotta-Fraschini Delta RC35
Apertura Alare: 16,65m
Lunghezza: 11,80m
Altezza: 3,70m
Superficie Alare: 39,20m2
Peso (scarico): 4.560kg
Peso al decollo: 6.620kg
VelocitÓ Massima: 395km/h
Quota Massima Operativa: 6.400m
Autonomia: 1.690km
Armamento: 2mitr. da 12,7mm, 1mitr. da 7,7mm, 500kg
Sviluppo del Ca.313
La Luftwaffe Tedesca ha ordinato 1.000 esemplari del modello Ca.313s
UnitÓ costruite: 425
 
Ca.316, Caproni
Modello: Ca.316
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Funzione: ricognizione
Anno:
Equipaggio:
Motore: 2 da 470HP Piaggio P.VII C.16
VelocitÓ Massima: 320km/h
Quota Massima Operativa:
Autonomia:
Armamento: 1mitr. da 7,7mm, 1mitr. da 12,7mm, 400kg
Versione del  Ca.309
UnitÓ costruite: 14
 
Ca.331, Caproni 
(1942)
Modello: Ca.331 C.N.
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Funzione: caccia notturno
Anno: 1942
Equipaggio: 
Motore: 2 da 850HP Isotta-Fraschini Delta IV
Apertura Alare: 16.40m
Lunghezza: 11.74m
Altezza: 3.48m
Superficie Alare: 38.40m2
Peso (scarico): 4600kg
Peso al decollo: 6800kg
VelocitÓ Massima: 505km/h
Quota Massima Operativa:
Autonomia: 1815km
Armamento: 4dag20mm, 4mitr. da 12,7mm
Il Ca.331 Ŕ stato originalmente progettato come aereo da ricognizione, ma nel secondo prototipo Ŕ stato modificato in caccia notturno.
UnitÓ costruite: 2
 
Ca.335, Caproni-SABCA
(1938)
Modello: Ca.335
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Funzione: bombardiere
Anno: 1938
Equipaggio: 
Motore: 1 
Cooperazione tra Caproni e la belga  SABCA
 
Ca.355, Caproni
Modello: Ca.355
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Funzione: bombardiere
 
 
Ca.405 Procellaria, Caproni
Modello: Ca.405 Procellaria
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
Sviluppo del Piaggio / Reggiane P.32 bombardiere.
Il Ca.405 Ŕ nato per la gara aerea Istria-Damasco-Parigi  ma non Ŕ stato completato in tempo utile
 
Caproni III
Modello: Caproni III
Costruttore: SocietÓ di Aviazione Ing.Caproni
 
Funzione: ricognizione
Anno: 
Equipaggio: 
Motore: 1 da 880HP Isotta-Fraschini
 
 
CANT 6 
(1923)
Modello: CANT 6
 
Funzione: ricognizione
Anno: 1923
Equipaggio: 
Motore: 3
Biplano
UnitÓ costruite: 3
 
CANT 10
Modello: CANT 10
 
Funzione: ricognizione
Anno: 1923
Equipaggio: 
Motore: 3
Idrovolante
UnitÓ costruite: 1
 
CANT 25 (1931)
Modello: 25 AR
 
Funzione: caccia
Anno: 1931
Equipaggio: 1
Motore: 1 da 420HP Fiat A 120
Apertura Alare: 10,40m
Lunghezza: 8,75m
Altezza: 3,12m
Superficie Alare: 30,90m2
Peso (scarico): 1.276kg
Peso al decollo: 1.706kg
VelocitÓ Massima: 245km/h
Quota Massima Operativa:
Autonomia: 900km
Armamento: 2mitr.
Biplano idrovolante
 
Caproni 80HP monoplane
Modello: Caproni 80HP
Costruttore: SocietÓ di Aviazione Ing.Caproni
 
(Vedi modello Ca.18)
 
Caproni 260HP bombardiere 
(1914)
Modello: 260HP bombardiere
Costruttore: SocietÓ di Aviazione Ing.Caproni
 
Funzione: bombardiere
Anno: 1914
Equipaggio:
Motore: 1 da 100HP Gnome, 2 da 80HP Gnome
VelocitÓ Massima:
Quota Massima Operativa:
Autonomia:
Armamento:
Biplano 
UnitÓ costruite: 1
 
 
Caproni 300HP bombardiere (1915)
Modello: 300HP bombardiere
Costruttore: SocietÓ di Aviazione Ing.Caproni
 
Funzione: bombardiere
Anno: 1915
Equipaggio: 3
Motore: 3 da 100HP Fiat A 10
VelocitÓ Massima: 121km/h
Quota Massima Operativa:
Autonomia:
Armamento: 1mitr. da 7,7mm
Sviluppo del 260HP bombardiere
UnitÓ costruite: 153
 
Caproni 350HP bombardiere
Modello: Caproni 350HP bombardiere
Costruttore: SocietÓ di Aviazione Ing.Caproni
 
Funzione: bombardiere
Anno:
Equipaggio:
Motore: 1 da 150HP Isotta-Fraschini
VelocitÓ Massima: 121km/h
UnitÓ costruite: 9
 
Caproni 450HP bombardiere
Modello: Caproni 450HP bombardiere
Costruttore: SocietÓ di Aviazione Ing.Caproni
 
(Vedi modello Ca.3.)
 
CC-2, Campini-Caproni
(1942)
Modello: Campini-Caproni CC-2
 
Funzione: caccia notturno
Anno: 1942
Equipaggio: 
Motore: Elica intubata a 2 giranti + 1 fissa e bruciatori erogante 700 kg di spinta, Motore del Compressore: Isotta Fraschini L. 121/R.C. 40 da 900 cv Isotta-Fraschini Delta IV
Apertura Alare: 14.63m
Lunghezza: 12.10m
Altezza: 4.70m
Superficie Alare: 36m2
Peso (scarico): 3.640kg
Peso al decollo: 4.217kg
VelocitÓ Massima: 325Km/h (senza bruciatore a 3000m.) e 359,5km/h (con bruciatore a 3000m.)
Quota Massima Operativa: 4000m. (raggiunta nei collaudi)
Autonomia:
Armamento:
UnitÓ costruite: 2 prototipi (matricola militare M.M.487 e M.M.488)
 
C.C.20, Breda
Modello: C.C.20
 
Funzione: bombardiere
Anno:
Equipaggio:
Motore: 3
VelocitÓ Mass
UnitÓ costruite: 1 prototipo
 
CH.1, Caproni / Chiodi
(1935)
Modello: CH.1
Costruttore: SocietÓ Italiana Caproni
 
Funzione: caccia
Anno: 1935
Equipaggio: 1
Motore: 1 da 560HP Piaggio P.IX RC.40
Apertura Alare: 8,60m
Lunghezza: 7,19m
Altezza: 2,90m
Superficie Alare: 19,00m2
Peso (scarico): 1.400kg
Peso al decollo: 2.000kg
VelocitÓ Massima: 377km/h
Quota Massima Operativa:
Autonomia: 1.000km
Armamento: 2mitr. da 7,7mm
Biplano
UnitÓ costruite: 1 prototipo
 
C.R., Fiat 
(1923)
Modello: C.R.
Costruttore: FIAT S.A.
 
Funzione: caccia
Anno: 1923
Primo caccia progettato da Celestino Rosatelli (da cui la sigla C.R.) per la Fiat
Prototipo del CR.1.
UnitÓ costruite: 2
 
C.R.1, Fiat 
(1924)
Modello: C.R.1
Costruttore: FIAT S.A.
 
Funzione: caccia
Anno: 1924
Equipaggio: 1
Motore: 1 da 300HP Hispano-Suiza 42, raffredato a liquido
Apertura Alare: 8,95m
Lunghezza: 6,24m
Altezza: 2,40m
Superficie Alare: 23m2
Peso (scarico): 839kg
Peso al decollo: 1.155kg
VelocitÓ Massima: 272km/h
Quota Massima Operativa: 7.450m
Autonomia: 650km
Armamento: 2mitr. da 7,7mm
Sviluppo del C.R.
Dopo i primi collaudi fu utilizzato il motore Isotta Fraschini Asso (320HP)
Biplano conosciuto per le eccellenti qualitÓ acrobatiche
UnitÓ costruite: 249
 
C.R.5, Fiat 
(1925)
Modello: C.R.5
Costruttore: FIAT S.A.
 
Funzione: caccia
Anno: 1925
Equipaggio: 1
Motore: 1 da 410HP Fiat A 20 (1 unitÓ con 1 Jupiter radiale)
Apertura Alare: 8,95m
Lunghezza: 6,16m 
Altezza: 2,40m
Superficie Alare: 23m2
Peso (scarico): 870kg
Peso al decollo: 1.185kg
VelocitÓ Massima: 300km/h
Quota Massima Operativa:
Autonomia: 2.25hrs
Armamento:
Sviluppo del C.R.1
UnitÓ costruite: 2
 
C.R.10, Fiat
Modello: C.R.10
Costruttore: FIAT S.A.
 
Funzione: 
Anno:
Equipaggio:
Motore: 1 da 400HP Fiat A.20
Sviluppo del C.R.1
 
C.R.20 Asso, Fiat 
(1926)
Modello: C.R.20 Asso
Costruttore: FIAT S.A.
 
Funzione: caccia
Anno: 1926
Equipaggio: 1
Motore: 1 da 450HP Isotta Fraschini Asso, a 12 cilindri a V raffredato ad aria
Apertura Alare: 9,80m
Lunghezza: 6,71m
Altezza: 2,79m
Superficie Alare: 25,50m2
Peso (scarico): 970kg
Peso al decollo: 1.480kg
VelocitÓ Massima: 275km/h
Quota Massima Operativa: 7.500m
Autonomia: 750km
Armamento: 2mitr. da 7,7mm
Sviluppo del C.R.1
Biplano conosciuto per le eccellenti qualitÓ acrobatiche.
Modelli derivati dal mod. C.R.20:
CR20B (1927, Addestramento), C.R.20 I (idrovolante a galleggiamenti laterali), C.R.20bis (migliorato rispetto all'originale nel carrello e nell'equipaggiamento), C.R.20 AQ (per l'alta quota con motore da 425HP).
UnitÓ costruite: 541 (per la Regia Aeronautica), 70 (per export), 17 (versione f.)
 
C.R.25, Fiat 
(1941)
Modello: C.R.25bis
Costruttore: FIAT S.A.
 
Funzione: caccia / ricognizione
Anno: 1941
Equipaggio: 3
Motore: 2 da 640kW Fiat A.74 RC38
Apertura Alare: 16,00m
Lunghezza: 13,56m
Altezza: 3,40m
Superficie Alare: 39,20m2
Peso (scarico): 4.375kg
Peso al decollo: 6.525kg
VelocitÓ Massima: 460km/h
Quota Massima Operativa: 8.000m
Autonomia: 2.100km
Armamento: 3mitr. da 12,7mm, 500kg
UnitÓ costruite: 12
 
C.R.30, Fiat 
(1932)
Modello: C.R.30
Costruttore: FIAT S.A.
 
Funzione: caccia
Anno: 1932
Equipaggio: 1
Motore: 1 da 447kW Fiat A.30 RA
Apertura Alare: 10,50m
Lunghezza: 7,88m
Altezza: 2,78m
Superficie Alare: 27,05m2
Peso (scarico): 1.345kg
Peso al decollo: 1.895kg
VelocitÓ Massima: 351km/h
Quota Massima Operativa: 8.350m
Autonomia: 850km
Armamento: 2mitr. da 7,7mm
Molti sono stati modificati in C.R.30B da addestramento.
Biplano.
UnitÓ costruite: 176
 
C.R.32, Fiat 
(1934)
Modello: C.R.32
Costruttore: FIAT S.A.
 
Funzione: caccia
Anno: 1934
Equipaggio: 1
Motore: 1 da 600HP (440kW) Fiat A.30 RA 12 cilindri a V, raffredato a liquido
Apertura Alare: 9,50m
Lunghezza: 7,45m
Altezza: 2,63m
Superficie Alare: 22,10m2
Peso (scarico): 1.325kg
Peso al decollo: 1.850kg
VelocitÓ Massima: 375km/h a 3000m di quota
Quota Massima Operativa: 8.800m
Autonomia: 750km
Armamento: 2mitr. da 7,7mm
Evoluzione del mod. C.R.30
Modelli derivati dal mod. C.R.32:
C.R.32bis (1937), C.R.32ter (1937), C.R.32quater. Queste varianti differivano tra loro nell'armamento, in particolari strutturali e in dettagli aerodinamici. 
UnitÓ costruite: 1.309 (includendo la produzione Spagnola su licenza)
C.R.33, Fiat 
(1937)
Modello: C.R.33
Costruttore: FIAT S.A.
 
Funzione: caccia
Anno: 1937
Equipaggio: 
Motore: 1 da 690HP Fiat A 33 RC35
Apertura Alare: 9,80m
Lunghezza: 7,56m
Altezza: 2,60m
Superficie Alare: 22.40m2
Peso (scarico): 1.360kg
Peso al decollo: 1.910kg
VelocitÓ Massima: 422km/h
Quota Massima Operativa:
Autonomia: 700km
Armamento: 2mitr. da 12,7mm, 2mitr. da 7,7mm
Evoluzione del CR.32
UnitÓ costruite: 3 
 
C.R.40, Fiat 
(1934)
Modello: C.R.40bis
Costruttore: FIAT S.A.
 
Funzione: caccia
Anno: 1934
Equipaggio: 1
Motore: 1 da 690HP Fiat A 59 R
Apertura Alare: 9,30m
Lunghezza: 6,96m
Altezza: 2,60m
Superficie Alare: 20,90m2
Peso (scarico): 1.200kg
Peso al decollo: 1.700kg
VelocitÓ Massima: 388km/h
Quota Massima Operativa:, Autonomia: 1.8hrs
Armamento:
Biplano 
UnitÓ costruite: 2
 
C.R.41, Fiat 
(1935)
Modello: C.R.41
Costruttore: FIAT S.A.
 
Funzione: caccia
Anno: 1935
Equipaggio: 1
Motore: 1 da 730HP Gnome-Rhone 14Kfs
Apertura Alare: 9.65m
Lunghezza: 7.42m
Altezza: 2.64m
Superficie Alare: 22.63m2
Peso (scarico): 1310kg
Peso al decollo: 1885kg
VelocitÓ Massima: 405km/h
Quota Massima Operativa:
Autonomia: 1.75hrs
Armamento: 2mitr. da 12,7mm, 2mitr. da 7,7mm
Sviluppo del CR.40, potenziato da un motore pi¨ potente. Lo sviluppo Ŕ stato abbondanato a favore del  CR.42.
 
C.R.42 Falco, Fiat
(1939)
Modello: C.R.42
Costruttore: FIAT S.A.
 
Funzione: caccia
Anno: 1939
Equipaggio: 1
Motore: 1 da 840HP Fiat A.74 RC38, radiale a 14 cilindri raffredato ad aria
Apertura Alare: 9,70m
Lunghezza: 8,26m
Altezza: 3.30m
Superficie Alare: 22,40m2
Peso (scarico): 1.782kg
Peso al decollo: 2.295kg
VelocitÓ Massima: 440km/h a 6.000m di quota
Quota Massima Operativa: 10.500m
Autonomia: 785km
Armamento: 2mitr. da 12,7mm
E' stato esportato in Belgio, Ungheria e Svezia e la produzione Ŕ continuata sino al 1943. Anche la Luftwaffe tedesca ne ha utilizzati 150, come aereo da caccia notturno. 
UnitÓ costruite: oltre 1.780
C.R.42B Falco, Fiat
(1940)
Modello: C.R.42B
Costruttore: FIAT S.A.
 
Funzione: caccia
Anno: 1940
Equipaggio: 1
Motore: 1 da 1.100HP DB601
VelocitÓ Massima: 520km/h
Prototipo di biplano tra i pi¨ veloci della storia.
UnitÓ costruite: 1 prototipo
 
C.R.42 CN Falco, Fiat
(1941)
Modello: C.R.42
Costruttore: FIAT S.A.
 
Funzione: caccia
Anno: 1939
Equipaggio: 1
Motore: 1 da 840HP Fiat A.74 RC38, radiale a 14 cilindri raffredato ad aria
Apertura Alare: 9,70m
Lunghezza: 8,26m
Altezza: 3.30m
Superficie Alare: 22,40m2
Peso (scarico): 1.782kg
Peso al decollo: 2.295kg
VelocitÓ Massima: 440km/h a 6.000m di quota
Quota Massima Operativa: 10.500m
Autonomia: 785km
Armamento: 2mitr. da 12,7mm
E' stato esportato in Belgio, Ungheria e Svezia e la produzione Ŕ continuata sino al 1943. Anche la Luftwaffe tedesca ne ha utilizzati 150, come aereo da caccia notturno. 
UnitÓ costruite: oltre 1.780